Anteprime

Ittle Dew

Scritto da

Pubblicato il
08 Novembre 2013

Probabilmente se vi dicessi “eroe di verde vestito, approdato in una misteriosa isola dopo un naufragio” sareste pronti a esclamare “Link’s Awakening!!!”. Ci siete andati vicino perché si tratta di un incipit che ritroviamo anche in Ittle Dew, gioco indie dallo studio svedese Ludosity, già presenti sull’eshop del 3DS Boulderdash-XL 3D e Alien Chaos.

ittle dew 1
La storia è introdotta da poche animazioni, efficaci e chiare

Ittle Dew è un titolo che parte da Zelda per trovare un’identità ben definita. Ludosity ha infatti tolto o in alcuni casi limato ciò che appesantisce i titoli a base di triforza: l’eroe non solo si esprime a parole, ma è anche sarcastico; le rupie permettono di comprare gli oggetti che servono per risolvere i puzzle del dungeon successivo, eliminando quindi la dicotomia oggetto-dungeon come la conosciamo (ovvero non troveremo l’oggetto a metà dungeon e quindi il resto del dungeon+boss non si baserà su enigmi da risolvere con quell’oggetto); la fatina di compagnia (qui una piccola volpe con le ali) non parla a sproposito e aiuta solo se interpellata (e a volte nemmeno se interpellata); non si perde tempo a cercare le pozioni poiché perdere una vita ha come unica conseguenza un restart della stanza in cui si è stati uccisi e si riparte con il massimo dell’energia.

Lo stile grafico è delizioso e il character design ricorda molto Adventure Time. Del resto l’intero gioco è velato di una comicità surreale che rende il gioco fresco e piacevole da affrontare.

“Fin dall’inizio volevamo raggiungere una compattezza in level design, in ritorno di meccaniche, nella gestione degli oggetti, etc. Anche la storia è compatta nel senso che arriva al punto il più velocemente possibile.”

Joel Nyström, CEO e fondatore di Ludosity ai microfoni di NintendoLife.

Il gioco è compatto per davvero, e profondo. Anche se è possibile completarlo in una manciata di ore, chi vuole mettersi alla prova trova pane per i propri denti nella leaderboard online. Chi ha progettato il gioco, infatti, ha a cuore le speed-run e in questo senso esistono scorciatoie che permettono di completare il titolo non solo in brevissimo tempo, ma anche senza prendere gli oggetti che sembrano indispensabili per andare avanti. Inoltre nel gioco è presente un Master Dungeon che mette alla prova anche le menti più salde con puzzle ingegnosi che costringono a pensare fuori dagli schermi e a eseguire azioni con una certa velocità. Collezionare tutto richiede una dedizione profonda da core gamer.

I puzzle sono tutti basati sulla gestione delle bombe e dei blocchi, alcuni sono abbastanza complessi
I puzzle sono tutti basati sulla gestione delle bombe e dei blocchi, alcuni sono abbastanza complessi

Non altrettanto ispirate le musiche, che fanno il loro dovere senza entrare nel subconscio, e momenti di frustrazione provengono anche dal sistema di combattimento, tutt’altro che preciso.

È un po’ frustrante vedere (Ittle Dew) costantemente accostato a Zelda. Inizialmente è stata una sorpresa per me, ma ora capisco. Molte opinioni che leggi online vengono da persone che non hanno mai giocato il gioco e giudicandolo solo dagli screenshot è comprensibile che si tenda a fare paragoni”

Che il titolo di Ludosity sia derivativo è fuor di dubbio, ma non siamo di fronte a una parodia pedissequa di Zelda. Piuttosto i programmatori si sono presi gioco di molti archetipi tipici degli action-gdr e dato che molti di questi sono stati introdotti dalla saga di Nintendo è naturale il confronto. Il character design comunque, ricercatissimo e azzeccato, non fa molto per sfuggire a questa situazione, il ché è un punto a favore piuttosto che un demerito.

Se volete poi un ulteriore motivo per giocare a Ittle Dew sappiate che sta per arrivare su eshop per Wii U. Le novità introdotte non dovrebbero comunque essere eclatanti (si parla di mappa sul gamepad aggiornata real-time e di modalità off-screen) per cui potreste già recuperare questo gradevolissimo action-gdr su Steam e vi consiglio caldamente di giocarvelo, in un modo o nell’altro.

Titolo: Ittle Dew
Sviluppatore: Ludosity
Disponibile su: Steam, Playstation Network, XboxLiveArcade, e prossimamente Wii U
Costo: 9,99€
Sito di Riferimento: http://www.ittledew.com/