Siti fake che si spacciano per Nintendo: l’avviso ufficiale

nintendo-logo-nintendon.jpg
Navigare sicuro è la prima regola da seguire prima di fornire dati o fare acquisti. Dopo la scoperta di un sito non ufficiale, a ricordarcelo è Nintendo stessa.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

A Nintendo non piacciono questi elementi

Gli account sedicenti “ufficiali” si sprecano, ma anche i siti web non fanno eccezione. Quando si tratta di spacciarsi per Nintendo, il mondo è pieno di lestofanti e truffatori, costringendo la stessa azienda di Mario e Zelda a fare una dichiarazione dopo la recente scoperta di un sito che la copiava in tutto e per tutto, logo compreso.

Il nostro consiglio è quello di rileggere più volte l’URL in cui vi navigate, per non arrivare malauguratamente a fornire dati personali o della vostra carta di credito a perfetti sconosciuti. Nel nostro piccolo, possiamo fornirvi alcuni indirizzi ufficiali di Nintendo. Salvateveli tra i preferiti e non pensateci più:

Vi è capitato mai di imbattervi in qualche malintenzionato che si spacciava per un’azienda illegalmente? Fatecelo sapere e, se vi va, raccontate la vostra esperienza: potreste salvare qualcuno.

Potrebbero interessarti

No more posts to show