Mario Strikers: Battle League Football – Digital Foundry analizza le prestazioni e la grafica

mario-strikers-battle-league-football-nintendon
Digital Foundry ha analizzato a fondo il nuovo Mario Strikers: Battle League Football per Switch, e nel video pubblicato vengono illustrati pregi e difetti.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Un’altra analisi tecnica dal leader del settore

Mario Strikers: Battle League Football sarà disponibile su Nintendo Switch a partire da domani, 10 giugno 2022, e le recensioni lo hanno accolto tutto sommato positivamente. I pareri dei critici possono dare un’idea del gioco, ma se volete conoscerlo in maniera più approfondita, Digital Foundry ha pubblicato, come di consueto per i titoli più importanti, una meticolosa analisi tecnica.

Il gioco gira a 1080p in modalità docked, e non ha un sistema di anti-aliasing. In portatile, la risoluzione è di 720p. I personaggi si mostrano al massimo dei dettagli solo nelle cutscene, e anche l’ambientazione è piuttosto curata: le texture del prato danno davvero la sensazione di un manto erboso, e gli spettatori sugli spalti sono interamente in 3D (anche se hanno un framerate dimezzato rispetto al resto). È stato fatto un grande lavoro sulle animazioni, molto fluide e dettagliate anche durante il gameplay.

Per quanto riguarda il framerate nello specifico, le notizie sono abbastanza buone. Il titolo punta a girare a 60 fps, e nonostante alcune mosse lo facciano scendere al di sotto di questa soglia, possiamo dire che per la maggior parte del tempo il gioco abbia buone prestazioni. Solo le cutscene non soddisfano l’occhio: pur girando a 30 fps, presentano problemi di frame pacing disturbando parecchio l’effetto finale del video.

Tecnicamente, quindi, un gioco tutto sommato tecnicamente valido, anche se ci sono delle mancanze rispetto ad altri titoli Nintendo, come l’assenza di un anti-aliasing per migliorare la grafica, soprattutto a bassa risoluzione, e alcuni piccoli momenti in cui le performance singhiozzano.

Prenderete Mario Strikers: Battle League Football al day one?

Potrebbero interessarti

No more posts to show