Animal Crossing: New Horizons, ecco come risolvere il bug di Happy Home Paradise

Animal Crossing New Horizons Happy Paradise DLC
Con l'arrivo di Happy Home Paradise, alcuni utenti hanno rilevato qualche problema dopo aver provato a ristrutturare la casa di un abitante dell'isola. Nintendo è al corrente della segnalazione e ha pubblicato una soluzione.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Nintendo è al corrente del problema

L’aggiornamento gratuito alla versione 2.0 di Animal Crossing: New Horizons è arrivato con un giorno di anticipo e sono state introdotte diverse novità molto attese tra gli appassionati. Per mettere le mani a Happy Home Paradise, il DLC a pagamento incluso con il Pacchetto aggiuntivo di Nintendo Switch Online, gli utenti hanno invece dovuto attendere il 5 novembre e qualcuno ha riscontrato qualche problema utilizzando la nuova espansione.

Potrebbe interessarti: Animal Crossing New Horizons: arriva un nuovo evento per i fan dei giochi di ruolo

Come segnalato da Nintendo, i giocatori di che possiedono Happy Home Paradise potrebbero riscontrare dei problemi se fanno visita al centro servizi e chiedono di ristrutturare la casa di un residente mentre il gate dell’aeroporto è aperto. Il consiglio è quello di non provare a ristrutturare la casa di un abitante dell’isola mentre il gate dell’aeroporto è aperto. Se invece il gate è chiuso, non dovrebbero verificarsi problemi quando si ristrutturano le case dei residenti. Nel caso si verificasse questo bug, Nintendo consiglia d’interrompere la sessione e riavviare il gioco. I dati di salvataggio non verranno influenzati.

La grande N è quindi già al corrente del problema e promette una patch che verrà rilasciata nel corso di questo mese. Voi avete già giocato a Happy Home Paradise? Avete rilevato qualche anomalia?

Potrebbero interessarti

No more posts to show