Come ottenere un esemplare di Wooper di Johto in Pokémon Scarlatto e Violetto

guida-wooper-NintendOn
Con questa guida scopriamo come ottenere la forma originale di Wooper in Pokémon Scarlatto e Violetto.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Potrà evolversi in Quagsire!

Nella regione di Paldea, il Pokémon Wooper ha ricevuto una forma regionale che ha mutato il suo aspetto e il suo tipo, non è quindi possibile trovare un Wooper originale all’interno dei giochi di nona generazione normalmente. Per fortuna, un gentile PNG può aiutarci!

Infatti, un personaggio presente nella vasta e nuova regione, sarà così gentile da scambiarci un Wooper originale in cambio di uno di Paldea, catturabile anche nelle prime aree di gioco. La località esatta dove lo scambio avverrà è Garrafopoli, dove risiede il capopalestra di Tipo Acqua, Algaro.

Nella grande città acquatica, quello che dobbiamo fare è cercare un PNG in particolare, riconoscibile grazie al linea di dialogo con sfondo giallo e scritta nera che comparirà prima di interagire con esso. Sarà una ragazza e si troverà accanto una grande fontana, situata più o meno al centro della città.

Arrivati a destinazione, vi basterà parlare con la ragazza che dirà al giocatore di trovare interessanti gli Wooper di Paldea e di volerne uno. A quel punto lo scambio si attiverà e riceverete un Wooper normale a livello 18!

Questo Wooper avrà come soprannome Celestino e non potrà essere cambiato, siccome il giocatore non è il suo AO (allenatore originale). Vi consigliamo quindi di far fare un uovo al nostro “Celestino”, così da ottenere non solo un Wooper con il nome originale, ma anche tutto vostro!

Speriamo come sempre che questa guida vi sia stata d’aiuto!

Potrebbero interessarti

No more posts to show