Il supporto clienti Nintendo non avrebbe inizialmente ricevuto lamentele riguardo Pokémon Scarlatto e Violetto

Pokémon Scarlatto Violetto support
Il servizio clienti Nintendo ha negato inizialmente le problematiche di performance di Pokémon Scarlatto e Violetto, ma adesso fornisce alcune risposte.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

…sembra però che una patch sia in arrivo tra diverse settimane.

Al momento del lancio su Nintendo Switch, Pokémon Scarlatto e Violetto hanno generato un’ondata di lamentele legate agli enormi problemi di performance del gioco e alla quantità di bug, non solo divertenti, ma anche invalidanti presenti nello stesso. I bug sono diventati frutto di contenuti dei social media, ma per chi ha cercato risposte al di là della community, non è stato possibile trovare molto (almeno inizialmente).

Sembra infatti che inizialmente la risposta dei tecnici del servizio clienti fosse che non avevano ricevuto lamentele al riguardo, secondo quanto riportato da alcuni utenti che hanno provato a contattare il servizio di assistenza Nintendo. Si tratta ovviamente di un’affermazione non vera, dato che lo stato dei giochi mostrava problematiche evidenti già prima dell’uscita ufficiale.

Tuttavia questo tipo di risposta non sembra sia colpa dei tecnici in quanto tali, ma del protocollo imposto da Nintendo stessa. Un ex-addetto di un call center ha fatto notare su Reddit che negare di essere a conoscenza dei problemi legati ad un gioco è pratica comune, dato che le aziende si appoggiano a questi call center in outsourcing.

Sembra quindi che Nintendo fosse a conoscenza delle problematiche dei giochi e che i servizi clienti in outsourcing non fossero in grado di trattare la cosa singolarmente (su richiesta di Nintendo) e dovessero semplicemente dire di non essere a conoscenza della singola problematica per poi riportarla a Nintendo stessa. Altra comunicazione ufficiale che erano tenuti a rilasciare è quella secondo cui non ci sarebbe nessuna patch programmata in arrivo.

In un primo momento, quindi, la ricerca di risposte da parte del supporto clienti è sembrata inutile e il massimo che alcuni utenti sono riusciti a ottenere è stato il rimborso per i titoli, in alcuni casi.

In seguito, però sembra che il protocollo sia cambiato e adesso altri report dei fan della serie confermano che il servizio clienti Nintendo fornisce alcune risposte alle lamentele riguardo i problemi di performance di Pokémon Scarlatto e Violetto. Benché non si tocchino argomenti specifici, adesso di apre alla possibilità di alcune patch e fix che però potrebbero impiegare diverse settimane per essere effettivamente rilasciate. I clienti riceveranno una e-mail non appena i vari problemi saranno stati risolti.

Com’è stata finora la vostra esperienza a livello tecnico su Pokémon Scarlatto e Violetto? Avete provato a contattare il servizio clienti Nintendo? Quale risposta avete ricevuto?

Potrebbero interessarti

No more posts to show