Nintendo è all’8° posto nella TOP 10 delle entrate dei giochi nel 2021

super-mario-bros-3-stonks-nintendon
Un grafico realizzato da Newzoo mostra le dieci compagnie di videogiochi che hanno guadagnato di più nel 2021.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Tencent è in testa alla classifica

Sebbene Nintendo prevedesse un calo dei profitti per l’anno finanziario in corso, gli hardware e i software continuano a vendere sempre di più. A ora, Switch ha piazzato 107 milioni di console e il software supera le 822 milioni di unità.

In nuovo rapporto pubblicato da Newzoo, un grafico rivela come Nintendo abbia guadagnato circa 8,1 miliardi di dollari, con un aumento dell’1,9% anno dopo anno. Questo la colloca all’8° posto nella TOP 10 delle entrate dei giochi nel 2021, appena dietro Activision Blizzard.

A conquistare il primo posto è Tencent, il colosso cinese dei videogiochi, che ha incassato oltre 32 miliardi di dollari. Sony è al secondo posto con con 18,2 miliardi di dollari. Anche aziende come EA, Activision Blizzard e Microsoft hanno mostrato una crescita rispetto agli anni precedenti. E, collettivamente, le prime dieci compagnie hanno generato un totale di 126 miliardi di dollari nel 2021.


E voi cosa ne pensate di questi dati?

Potrebbero interessarti

No more posts to show