The Pokémon Company donerà 200 mila dollari per fornire aiuti umanitari in Ucraina

TPCi si impegnerà ad aiutare chi sta soffrendo per colpa della guerra donando 200 mila dollari tramite l'associazione no-profit GlobalGiving.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Tramite l’associazione no-profit GlobalGiving 

In questi giorni, come purtroppo tutti sappiamo bene, è in corso un conflitto che sta mettendo a rischio la vita di centinaia di famiglie, costrette a lasciare la propria casa per fuggire dagli orrori della guerra. Anche The Pokémon Company International, tramite un comunicato ufficiale, ha fatto sapere che si impegnerà ad aiutare chi sta soffrendo per colpa della guerra donando 200 mila dollari tramite l’associazione no-profit GlobalGiving.

L’aggravarsi della crisi in Ucraina e nell’Europa Orientale, che sta costringendo all’evacuazione intere famiglie e continua a minacciare la sicurezza dei bambini, ha ormai determinato una situazione davvero straziante. The Pokémon Company International è pronta a donare la cifra di 200.000 dollari ai nostri partner di GlobalGiving per fornire sostegno umanitario. Questa associazione no profit provvederà a inoltrare tali fondi a delle organizzazioni comunitarie che si occupano di fornire aiuto alle famiglie e ai bambini coinvolti. Per ulteriori informazioni, consulta la pagina GlobalGiving.org.

The Pokémon Company International

Ci auguriamo che questo conflitto possa a breve raggiungere una fine e che tutti coloro che stanno perdendo la propria casa e i propri cari possano ritornare ad avere un po’ di serenità.

Potrebbero interessarti

No more posts to show