F-Zero, uno spin-off era in sviluppo per il Virtual Boy

F-Zero-Zero-Racers-NintendOn
Il team di Did You Know Gaming ha portato alla luce Zero Racers, uno spin-off di F-Zero in sviluppo per il Virtual Boy e mai pubblicato.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il gioco non venne mai pubblicato

Nel loro ultimo video, i ragazzi di Did You Know Gaming hanno indagato su diversi videogiochi Nintendo mai pubblicati, verificando se fossero realmente esistiti o se erano solo leggende metropolitane. Tra i titoli analizzati nel filmato è presente anche Zero Racers, uno spin-off realizzato per il Virtual Boy mai pubblicato.

A confermare che il titolo sia stato realmente in sviluppo è Jim Wornell, un ex dipendente di Nintendo of America che si occupava della localizzazione per il mercato occidentale. Wornell ha dichiarato che “tutto ciò che aveva a che fare con il lancio nordamericano” era una sua responsabilità.

Jim Wornell ha rivelato che il progetto era inizialmente noto come G-Zero, rinominato successivamente in Zero Racers, e che lo sviluppo era già completato. L’ex membro di Nintendo of America ha spiegato anche quanto fossero impegnative le fasi di test. A ogni partecipante veniva chiesto di giocare a una partita per circa 10/15 minuti, per poi riposare gli occhi e continuare altre partite.

Visto lo scarso successo della console, non è difficile immaginare come andarono le cose. A seguito delle scarse vendite del Virtual Boy, ritirato dal mercato appena un anno dopo la commercializzazione, il titolo venne immediatamente accantonato.

Potrebbero interessarti

No more posts to show