Dragon Quest X Offline arriva in Giappone, e avrà contenuti esclusivi

dragon quest X offline
L'edizione Offline di Dragon Quest X uscirà l'anno prossimo nel territorio giapponese, proprio come il titolo originale: ecco i contenuti inediti che includerà.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Altre notizie su questa edizione orientale

La saga di Dragon Quest è ben nota in occidente, e l’ultimo capitolo Dragon Quest XII: The Flames of Fate è in sviluppo già da un bel po’ di tempo, ma come spesso accade con queste grandi serie di giochi di ruolo giapponesi, alcuni episodi non riescono a giungere oltreoceano.

Dragon Quest X è uno di questi casi: il gioco è uscito ormai quasi 10 anni fa senza mai essere localizzato per il mercato occidentale, e ora, nel 2022, arriverà su Nintendo Switch una versione “Offline” in esclusiva giapponese.

Questo “Dragon Quest X Offline” risulta quindi un’edizione aggiornata del vecchio Dragon Quest X, che comprendeva elementi Online, in maniera da essere giocata esclusivamente in single player, ma non è tutto: ci saranno anche dei contenuti inediti ad ampliare il gioco.

La notizia viene direttamente dall’account giapponese di Dragon Quest: la versione Offline di Dragon Quest X includerà un intero nuovo episodio da giocare e anche un nuovo personaggio, una ragazza ogre chiamata Garmy che nella versione MMORPG originale non era presente.

Insomma, sembra un titolo davvero interessante, ma purtroppo, come già detto, per adesso non è prevista alcuna uscita al di fuori del territorio giapponese. Magari il successo commerciale degli ultimi JRPG in occidente potrebbe spingere gli editori a considerare l’idea di portare il gioco anche da noi, ma per ora siamo ancora in alto mare.

Che ne dite di questo Dragon Quest X: Offline? Avete giocato al titolo originale in giapponese?

Potrebbero interessarti

No more posts to show