News

Dono Segreto: cinque nuove statue disponibili in Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente

Game

Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente offrono ai giocatori un nuovo Dono Segreto, stavolta dedicato alle Basi Segrete.

Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente offrono ai giocatori un nuovo Dono Segreto, stavolta dedicato alle Basi Segrete.

statue-pokemon-dono-segreto-nintendon.jpg
Dicembre 19, 2021

Pronti ad abbellire le vostre Basi Segrete con queste cinque nuove statue?

Anche Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente utilizzano la meccanica dei Doni Segreti. Si tratta di regali che si possono ottenere direttamente dal menù di gioco.

Fino al 25 dicembre, tramite una password dedicata, sarà possibile riscattare gratuitamente cinque Statue Colorate dedicate a: Rhyperior, Electivire, Glaceon, Pachirisu, e Lucario. La password è:

MERRYCHR1STMAS

La distribuzione dei Doni Segreti di questo mese è relativa ai Sotterranei dove si trova la Base Segreta. La vostra base personale sarà accessibile una volta arrivati ad Evopoli e completando alcuni incarichi per l’Esperto dei sotterranei.

Le statue non sono solo decorazioni, ma servono anche ad aumentare la percentuale di comparsa per alcuni tipi di Pokémon nei Sotterranei.

Per poter ricevere questi oggetti è necessario aver sbloccato la funzione Dono Segreto.

Dopodiché è sufficiente seguire questi passaggi:

  1. Apri Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente
  2. Seleziona Dono Segreto dal menu
  3. Seleziona ricevi Dono Segreto
  4. Seleziona ricevi con Codice/Password connettendoti ad internet
  5. Digita la password (MERRYCHR1STMAS)
  6. Guarda il tuo dono arrivare
  7. Assicurati di salvare il gioco

Vi rimandiamo al sito ufficiale nel caso vogliate più informazioni.

Piace anche a voi decorare la Base Segreta in Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente? Quale statua, di quelle ricevute con questo Dono Segreto, inserirete all’interno della Base?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *