News

Sora su Super Smash Bros. è stato possibile grazie a un fortunato incontro di Sakurai

Game

Sembra che Sora sia riuscito a entrare nel parco lottatori di Super Smash Bros. solo grazie a una coincidenza: Sakurai l’ha raccontata su Famitsu.

Sembra che Sora sia riuscito a entrare nel parco lottatori di Super Smash Bros. solo grazie a una coincidenza: Sakurai l’ha raccontata su Famitsu.

sora-smash-bros-nintendon
Ottobre 23, 2021

Evidentemente era destino che accadesse

Alcune persone ancora non riescono a crederci, ma Sora di Kingdom Hearts è davvero arrivato su Super Smash Bros. dopo anni e anni di attesa dei fan.

L’inclusione di Sora nel celebre picchiaduro Nintendo è stata, però, tutt’altro che semplice. Lo stesso Masahiro Sakurai ha ammesso che sembrava un’impresa praticamente impossibile, e la sua riuscita è dovuta, più che altro, a un fortuito incontro del game director durante una cerimonia.

Questa storia è stata raccontanta da Sakurai stesso nel suo ultimo intervento su Famitsu, del quale riportiamo alcuni spezzoni:

Si può dire che far entrare Sora nel roster sia stata una grandissima impresa.

[…]

Il nostro team pensava senza ombra di dubbio che, in assenza di negoziazioni esterne, sarebbe stato assolutamente impossibile.

[…]

Tuttavia, un giorno, è nata una possibilità. Questa chance si è presentata dopo aver incontrato un rappresentante Disney, per puro caso, durante una certa cerimonia di premiazione. Dopo aver parlato di quanto Sora fosse richiesto in Smash, ha detto che la compagnia sentiva che sarebbe stata una buona cosa far entrare Sora nel roster. Immaginate che emozione!

[…]

Dopodiché, sono seguite lunghe discussioni tra le tre compagnie coinvolte per questa collaborazione, ovvero Disney, Square Enix e Nintendo.

Potrebbe interessarti: MONOPOLY Madness, ecco il nuovo folle gioco ispirato al classico gioco da tavolo

Sembra che se Sakurai, quel giorno, non avesse incontrato per caso questo rappresentante Disney, forse ora Sora non sarebbe l’ultimo lottatore di Smash. Il game director non ha specificato in quale occasione sia avvenuto questo incontro, al di là del fatto che fosse uno show di premiazione, ma forse ne scopriremo di più se accetterà di parlarne durante il prossimo Harada’s Bar, a cui ha già partecipato di recente.

Sora è disponibile per l’acquisto in Super Smash Bros. Ultimate al costo di 5,99€, oppure incluso nel Fighters Pass Vol. 2. Lo avete già scaricato?

Fonte: Famitsu,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *