News

The Legend of Zelda: Skyward Sword HD è stato sviluppato da Tantalus Media

Game

Lo sviluppatore dell’ultima remastered di Zelda è lo stesso che aveva portato Twilight Princess su Wii U: si chiamano Tantalus Media e sono australiani.

Lo sviluppatore dell’ultima remastered di Zelda è lo stesso che aveva portato Twilight Princess su Wii U: si chiamano Tantalus Media e sono australiani.

Zelda-HD-nintendon
Luglio 16, 2021

È lo stesso studio che ha lavorato su Twilight Princess HD

Ora che le rimasterizzazioni e le versioni “definitive” di titoli classici sono all’ordine del giorno, anche Nintendo ha preso l’abitudine di permettere a sviluppatori esterni di occuparsi degli aggiornamenti grafici e dello sviluppo delle versioni HD.

Potrebbe interessarti: Pokémon UNITE, rivelata la data d’uscita per Nintendo Switch

Anche se i nomi di questi sviluppatori spesso non vengono troppo pubblicizzati, sembra che Nintendo abbia comunque le sue preferenze. Infatti, proprio oggi è uscito The Legend of Zelda: Skyward Sword HD, la versione rimasterizzata e aggiornata del vecchio titolo Wii, e veniamo a sapere tramite Vooks che gli sviluppatori che hanno lavorato a questo titolo sono i Tantalus Media. Forse non è un nome che dirà molto alla maggior parte delle persone, ma si tratta della stessa software house che si era occupata della versione HD di Twilight Princess per Wii U.

I Tantalus Media sono uno studio australiano con sede a Melbourne, e in realtà avevano collaborato con Nintendo anche durante questa generazione, per lo sviluppo delle versioni Switch di Sonic Mania e RiME.

Una collaborazione che ormai possiamo definire solida, quindi, e magari Nintendo vedrà di affidargli altre rimasterizzazioni per Nintendo Switch… possiamo ancora sperare in un porting di Twilight Princess HD e Wind Waker HD su Switch?

Voi avete preso Skyward Sword HD? Lo trovate migliorato rispetto all’originale?

Fonte: Vooks,

One thought on “The Legend of Zelda: Skyward Sword HD è stato sviluppato da Tantalus Media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *