[Pesce d’Aprile 2021] Nintendo cancella Yoshi Nero e Bianco per appianare l’odio razziale

Sempre presentato con una varietà di colorazione arcobalenica, sta per vedere due delle sue colorazioni tagliate.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Nintendo per il sociale

Yoshi è un essere colorato. Sempre presentato con una varietà di colorazione arcobalenica, sta per vedere due delle sue colorazioni tagliate. Yoshi Bianco e Yoshi Nero non saranno più presenti nei futuri prodotti Nintendo, ci fa sapere la società, per via della loro associazione ai colori della pelle così al centro delle lotte razziali che l’umanità ancora non si è lasciata alle spalle.

Non erano colorazioni molto comuni di Yoshi. Entrambi apparvero per la prima volta in Yoshi’s Story, per poi essere relegati a personaggi speciali o disponibili solo in determinate modalità in Yoshi’s Island DS, Yoshi Touch&Go, mentre erano rimasti come personaggi scaricabili via QR in Mario Tennis Open. Un addio infelice, figlio dei tempi che cambiano.

In compenso, per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sana alimentazione, verrà ufficializzato Yoshi Sovrappeso, come modello negativo da evitare.

Potrebbero interessarti

No more posts to show