News

Super Mario 3D World + Bowser’s Fury: ecco come gira su Nintendo Switch

Game

Framerate e risoluzione nel dettaglio grazie ai report di diversi portali incentrati sul mondo dei videogiochi.

Framerate e risoluzione nel dettaglio grazie ai report di diversi portali incentrati sul mondo dei videogiochi.

Gennaio 31, 2021

Framerate e risoluzione nel dettaglio!

A breve, il 12 febbraio, potremo mettere le mani sul port di Super Mario 3D World, che nella sua iterazione per Nintendo Switch potrà contare sull’aggiunta di Bowser’s Fury, una modalità-mondo tutta da scoprire. Ma come gira sull’ibrida giapponese l’avventura di Mario e soci nelle tre dimensioni?

I report di Eurogamer e di Vooks, insieme a tanti altri portali, indicano un framerate fisso di 60fps per il gioco principale in entrambe le modalità di gioco, ma con Bowser’s Fury le cose sembrano seguire un’altra strada. Pare infatti che l’espansione giri a 30fps in modalità portable e a 60fps in docked. Una situazione peculiare visto che Nintendo ci ha sempre abituato a soluzioni più omogenee.

Potrebbe interessarti:
Reggie Fils-Aimé: “Per Nintendo, Switch era l’ultima spiaggia”

Parlando di risoluzione, Gamereactor afferma che il gioco principale si assesta sui 1080p in docked e sui 720p in modalità portable. La versione originale per Wii U, invece, girava a 720p. Per quanto riguarda Bowser’s Fury, Gamereactor afferma che la risoluzione è fissa sui 720p, ma non chiarisce se ci sono differenze tra le due modalità di gioco.

Una conversione, quindi, sicuramente pulita e performante, ma appesantita dall’ambizione di Bowser’s Fury, che pare spremere più del gioco originale l’hardware di Nintendo Switch.

One thought on “Super Mario 3D World + Bowser’s Fury: ecco come gira su Nintendo Switch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *