Vediamo l’analisi tecnica di Animal Crossing: New Horizons

Digital Foundry ha pubblicato il video dell'analisi tecnica di Animal Crossing: New Horizons.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La solita, noiosa, eccellente Nintendo

Digital Foundry ha pubblicato il video dell’analisi tecnica di Animal Crossing: New Horizons.

Le caratteristiche evidenziate sono:

  • risoluzione di 1080p in dock
  • risoluzione di 720p in modalità portatile
  • anti-aliasing non molto pronunciato
  • frequenza di aggiornamento di 30fps generalmente stabile
  • il comportamento della luce è migliore rispetto ai capitoli precedenti della serie
  • i capelli ora riflettono la luce in modo realistico rispetto alla loro posizione rispetto al sole
  • tutto questo si adatta ai cambiamenti climatici e all’ora del giorno
  • la maggior parte delle sorgenti luminose si riflette realisticamente sul personaggio
  • i diversi tipi di tessuto reagiscono alla luce in maniera leggermente differente
  • la rugosità, l’opacità e la riflettività sono in parte prese in considerazione per tutti i cappellini, le magliette e i vestiti
  • atmospheric scattering presente
  • bloom e occlusione ambientale tra oggetti presenti
  • presentazione grafica coerente tra le modalità fissa e portatile

In pratica “same old story”: Nintendo continua ad essere maestra nel tirare fuori il meglio dalle risicate risorse hardware delle sue console. Se non fosse meravigliosa, questa faccenda potrebbe iniziare a diventare quasi noiosa.

Avete già letto la nostra recensione tropicale di Animal Crossing: New Horizons?

Potrebbero interessarti

No more posts to show