News

Nintendo ha donato migliaia di mascherine per il coronavirus

Game

Nintendo ha donato migliaia di mascherine all’Eastside Fire & Rescue per fronteggiare la crisi sanitaria dovuta al coronavirus.

Nintendo ha donato migliaia di mascherine all’Eastside Fire & Rescue per fronteggiare la crisi sanitaria dovuta al coronavirus.

Dr-Mario-NintendOn
25 Marzo 2020

Un bellissimo gesto da parte di Nintendo

Ogni giorno sentiamo quanto sia importante proteggersi con mascherine contro il coronavirus e, proprio per questo, molte aziende stanno facendo donazioni in merito. Anche Nintendo si è aggiunta a queste, come dichiarato da Jerry Danson:

Jerry Danson

Le maschere erano state originariamente acquistate per la pianificazione delle emergenze;  tuttavia, nel mezzo della crisi COVID-19, sapevamo che c’era bisogno di utilizzarle altrove. 

Il personale di Eastside Fire & Rescue distribuirà le maschere in tutta la regione per soddisfare le esigenze immediate, compresa la City of North Bend.

Le mascherine donate da Nintendo sono 9.500 e di tipo N95 (da noi conosciute come P2), tra le più richieste e quindi più introvabili: un gesto davvero nobile che, insieme a quello di altre aziende, aiuterà le persone a proteggersi dal coronavirus.

Fonte: NorthBendwa,