Reggie Fils-Aime Nintendo Switch Super Smash Bros. 3DS E3

News

Reggie ha rivelato che possedeva una PS2 e una Xbox, ma non un GameCube

Scritto da

Pubblicato il
08 Febbraio 2020

I paradossi della vita

Reggie Fils-Aime, ex presidente di Nintendo of America, ha dimostrato più volte il suo amore nei confronti di Nintendo. Ad esempio, in una delle sue ultime dichiarazioni, ha detto che possedeva tantissimi giochi per SNES e che The Legend of Zelda: A link to the past è stato uno dei suoi giochi preferiti.

Adesso, durante il podcast Present Value, Reggie rivela una cosa alquanto curiosa sul suo passato: durante la sua prima intervista con Nintendo, poco prima di entrare nella compagnia, egli possedeva una PS2 e una Xbox, ma non un GameCube. Ecco le sue parole:

Nel 2003 il mercato delle console casalinghe era composto da Nintendo GameCube, Xbox e PS2. Quest’ultima spopolava in tutto il mondo, era di gran lunga quella col maggior successo.

Conoscevo bene Nintendo. Conoscevo i suoi franchise. Avevo non solo uno SNES ma anche un Nintendo 64. Possedevo una PS2 e anche un’Xbox, erano tutte a casa mia. Nel periodo in cui tenni la mia prima intervista con Nintendo, non possedevo un GameCube. Io ero un semplice consumatore, e ho potuto quindi notare i problemi e le opportunità. Per questo in seguito ho potuto capire quali fossero le esigenze del mercato non solo dal punto di vista delle vendite e del marketing – che era il ruolo che avrei ricoperto da lì a poco – ma anche da una prospettiva più generale.

E voi quali console avete avuto in quel periodo?

641 PHP files were required to generate this page.