The Pokémon Company sta intenzionalmente mostrando meno Pokémon nuovi

In vista di Spada e Scudo, The Pokémon Company ha deciso di approcciarsi ai giocatori in modo differente.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Cambio di direzione per la serie

Nel corso degli anni siamo stati abituati a ricevere una quantità forse spropositata di informazioni a proposito dei giochi Pokémon prossimi all’uscita. In vista di Spada e Scudo, tuttavia, The Pokémon Company ha deciso di approcciarsi ai giocatori in modo differente.

Molti nuovi Pokémon, infatti, devono ancora essere rivelati (ancora non conosciamo le evoluzioni degli starter) e la scelta, a detta della compagnia, è intenzionale. The Pokémon Company intende portare i giocatori a scoprire i nuovi mostriciattoli durante la campagna di gioco e non prima di iniziarla, in maniera molto simile a quanto accadeva con le prime generazioni.

Viene da chiedersi quindi quale sarà il numero esatto di nuovi Pokémon e, soprattutto, se ci saranno nuove meccaniche non ancora mostrate al pubblico. Cosa ne pensate di questa scelta? Siete d’accordo con The Pokémon Company?

Potrebbero interessarti

No more posts to show