News

Il DLC “Delicious Last Course” di Cuphead è stato rimandato per preservare la salute degli sviluppatori

Scritto da

Pubblicato il
02 Luglio 2019

Anche lo Studio MDHR è contro il crunch

Ne abbiamo parlato solo pochi giorni fa in un lungo articolo dedicato. Il crunch è sicuramente uno dei veleni della nostra epoca moderna e del mondo dei videogiochi. Ma, fortunatamente, ci sono diverse aziende che vi si oppongono con fermezza.

Tra le ultime, annoveriamo con piacere anche Studio MDHR. I creatori di Cuphead sono impegnati da diverso tempo sullo sviluppo del DLC “Delicious last Course“, dato in uscita entro quest’anno e rimandato da poche ore ad un mese non meglio definito del 2020, come dichiarato ai ragazzi di Kotaku.

Studio MDHR:

Mentre inizialmente annunciammo una data di uscita per il 2019 per l’espansione “Delicious Last Course”, la nostra massima priorità era assicurarsi che questa nuova avventura avrebbe soddisfatto il livello di cura meticoloso e di qualità per cui ci impegnamo da sempre. Vogliamo essere assolutamente certi che questa prossima avventura porti nuovamente i giocatori a vivere l’esperienza di Cuphead, ed è piena di momenti che sorprenderanno e delizieranno i giocatori.

 Inoltre, lo sviluppo del gioco originale ci ha insegnato molto sull’importanza di fare le cose in modo sano e sostenibile per il nostro team.

Il rinvio non è stata una decisione semplice da annunciare, ma siamo fiduciosi che permetterà un’esperienza di qualità superiore che sarà ancora più dolce quando arriverà.

Il rinvio, dunque, potrebbe far storcere il naso a qualche giocatore. Ma, considerando che tale rinvio permetterà agli sviluppatori di lavorare con maggiore serenità sul prodotto, in molti di più non potranno che apprezzare tale scelta. E voi, da che parte state?

Fonte: Kotaku,
858 PHP files were required to generate this page.