News

Nintendo agisce legalmente contro un leaker per tutelare il suo E3

Scritto da

Pubblicato il
10 Giugno 2019

Nintendo mette al sicuro il Direct

All’E3 di quest’anno non sono mancate le sorprese, anche se molte di esse sono trapelate ben prima delle conferenze dedicate. Domani è il giorno di Nintendo e sembra che la compagnia abbia agito legalmente per tutelare il Direct da possibili leak.

I legali della Grande N hanno infatti inviato una lettera di “ammonizione” ad un noto leaker, tale Sabi su Twitter. In tale documento Nintendo afferma che non è permesso rivelare alcunché riguardo la conferenza di domani. Il leaker ha così preso atto della cosa ma ha comunque affermato che continuerà a leakare annunci di altre compagnie, che potrebbero quindi riguardare anche giochi in arrivo su Nintendo Switch.

Cosa ne pensate di questa storia? I leak hanno impoverito il clima di hype che normalmente aleggia sulla fiera losangelina? Ma soprattutto, cosa vorrà proteggere Nintendo? Che ci sia un grande annuncio da fare domani pomeriggio?

Fonte: Twitter,
833 PHP files were required to generate this page.