News

Pokémon GO saluta il 2018 con ottimi guadagni

Scritto da

Pubblicato il
04 Gennaio 2019

Ricavi aumentati del 35%

Il 2018 è giunto al termine ed è arrivato il momento di tirare letteralmente le somme per Pokémon GO, il titolo Mobile dedicato alla serie di Nintendo, disponibile da diversi anni per dispositivi sia Android che iOS. Grazie a Sensor Tower, scopriamo infatti come se la sia cavata il gioco durante questo anno passato, ed i dati sembrano essere molto positivi.

Durante tutto il 2018 il gioco ha generato ben 795 milioni di dollari in tutto il mondo, un incremento del 35% rispetto all’anno precedente. Già nel mese di dicembre la differenza rispetto al passato è netta, nel 2018 i giocatori hanno speso in tutto 75 milioni di dollari in Pokémon GO, mentre nel dicembre del 2017, le spese degli utenti ammontavano a 57.2 milioni di dollari.

Dal 2017 al 2018 c’è stato un incremento dei guadagni pari al 32%. Anche i dati giornalieri confermano l’aumento, nel 2017 i giocatori spendevano ogni giorno circa 1.6 milioni di dollari, mentre nel 2018 la cifra è aumentata, arrivando a 2.2 milioni.

Per quanto riguarda i singoli stati, per ora sappiamo che la percentuale dei guadagni ricavati dall’America è rimasta invariata al 33%, mentre sono aumentati i ricavi ottenuti dal Giappone, che passano dal 25% al 30% nel 2018.

Infine, il progetto di Niantic ha raggiunto un guadagno complessivo di 2.2 miliardi di dollari dal lancio, ma stando a Sensor Tower, la somma potrebbe raggiungere i tre miliardi di dollari nel 2019 se la compagnia riuscirà a stimolare gli utenti.

Bisognerà però vedere come il team di sviluppo sarà in grado di apportare delle novità in Pokémon GO dopo la recente aggiunta della modalità PvP. Secondo voi il titolo riuscirà a raggiungere il traguardo dei tre miliardi di dollari?