Il creatore di Super Seducer 2 è interessato a portare il titolo su Nintendo Switch

Richard La Ruina ha dichiarato che tenterà di portare Super Seducer 2, dopo che il titolo verrà pubblicato su PC, anche su Nintendo Switch.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Richard La Ruina tenterà di portare il suo secondo titolo anche sulla console ibrida di Nintendo

Super Seducer è un gioco che ha fatto davvero parlare di se negli scorsi mesi, scatenando diverse controversie. Il gioco punta a insegnare ai giocatori i vari modi di approcciarsi al gentil sesso in diverse situazioni, nelle quali Richard La Ruina, seduttore di professione, sarà il nostro maestro pronto a correggerci e guidarci in caso di errore.

Il primo capitolo è stato rilasciato solo su Steam, ma Richard ha dichiarato che tenterà di portare il sequel, in arrivo durante il mese di settembre, anche su Nintendo Switch ed Xbox One.

Super Seducer 2 infatti non è stato travolto dalle polemiche che ha subito il predecessore, quindi una chance per il porting, anche se piccola, c’è. Non ci resta dunque che aspettare il rilascio del su PC per saperne di più su un eventuale porting postumo anche su Nintendo Switch.

Potrebbero interessarti

No more posts to show