DOOM Eternal, il gioco è stato sviluppato pensando a Nintendo Switch

Durante un'intervista id Software ha spiegato che lo sviluppo di DOOM Eternal è pensato tenendo conto delle caratteristiche di Nintendo Switch.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Un gioco alla portata di Nintendo Switch

Qualche giorno fa Bethesda ha mostrato finalmente il nuovo e atteso DOOM Eternal, che arriverà su Nintendo Switch come successo con il predecessore. Anche in questo caso lo sviluppo di questa versione è stato affidato ai Panic Button, ma c’è una differenza sostanziale: il gioco è stato pensato fin dall’inizio tenendo conto delle potenzialità della console ibrida.

Durante un’intervista a Eurogamer, infatti, Marty Stratton di id Software ha spiegato che a differenza di DOOM 2016, solo in seguito portato su Nintendo Switch come porting, per Eternal lo sviluppo è sin da subito iniziato su tutte le piattaforme.

Parlando delle prestazioni, Stratton ha poi confermato che DOOM Eternal girerà a 30fps su Nintendo Switch, cosa che non minerà assolutamente l’esperienza di gioco. DOOM Eternal arriverà su Nintendo Switch nel 2019, in contemporanea con le altre versioni del titolo.

E a quanto pare idSoftware tiene molto a Nintendo Switch, definendolo “un cittadino di prima classe“.

Potrebbero interessarti

No more posts to show