Pokémon GO, svelata la mossa speciale che Tyranitar imparerà durante il prossimo Community Day

Il prossimo Pokémon GO Community Day è ormai alle porte e Niantic ha svelato quale mossa speciale Tyranitar imparerà nel corso dell'evento!

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il prossimo Pokémon GO Community Day è ormai alle porte e tante sorprese attendono tutti i giocatori della nota applicazione di Niantic. Protagonista dell’evento in questione, che si terrà il prossimo 16 giugno, questa volta sarà Larvitar, che nel corso della giornata apparirà con una frequenza maggiore rispetto al solito.

Inoltre, durante l’evento, Tyranitar potrà imparare una devastante mossa di tipo Roccia: Abbattimento!

Dettagli sul Pokémon GO Community Day di giugno

I Community Day sono degli eventi a cadenza mensile tenuti in tutto il mondo e dedicati a celebrare l’immensa comunità di giocatori di Pokémon GO che hanno contribuito a fare di questo gioco un fenomeno globale.

Il Community Day di Pokémon GO di questo mese si terrà il 16 giugno e il Pokémon protagonista indiscusso della giornata sarà Larvitar. Quel giorno, per tre ore, i Larvitar selvatici appariranno con frequenza molto maggiore rispetto al normale. Se si riuscirà a far evolvere Pupitar in Tyranitar nel corso di queste tre ore, il Pokémon imparerà la mossa Abbattimento! Solo i Tyranitar che si sono evoluti o che sono stati catturati durante il Community Day conosceranno questa mossa esclusiva.

Inoltre, tutti i Pokémon catturati durante le ore dell’evento ti faranno guadagnare il triplo dei PE (attivando un Fortunuovo durante l’evento, poi, potrai arrivare addirittura a guadagnare sei volte il numero normale di PE!) e i propri moduli esca resteranno attivi per ben tre ore per sfruttare al meglio quest’occasione

L’evento si terrà dalle ore 11:00 alle ore 14:00 del prossimo 16 giugno!

Si tratta di un evento davvero imperdibile, non lasciatevi sfuggire la possibilità di avere questo speciale Tyranitar!

Potrebbero interessarti

No more posts to show