Unity, il nuovo aggiornamento porta il supporto nativo a Nintendo Switch

Unity
La versione 5.6 di Unity, il celebre game engine, è stata rilasciata ieri, portando con se anche il supporto nativo a Nintendo Switch.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La versione 5.6 di Unity, il celebre game engine, è stata rilasciata ieri, portando con se anche il supporto nativo a Nintendo Switch.

Da oggi gli sviluppatori avranno a disposizioni mezzi molto più semplici per rilasciare i propri giochi mossi da Unity, anche sulla neonata console giapponese. Fino ad oggi infatti, l’utilizzo del motore di gioco era stato in qualche modo concesso solo per i lavori di Snipperclips e Super Bomberman R, precludendo di fatto l’accesso agli sviluppatori indipendenti.

Ad oggi, di fatto, i due motori di gioco più utilizzati sul mercato sono supportati da Switch. Vedremo se le future versioni saranno ancora sostenute, diversamente da quanto accaduto con Nintendo Wii U, dalla piccola console ibrida; per adesso però, Nintendo ha mantenuto le promesse.

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show