Soichiro Morizumi, director di Project X Zone, ha lasciato Monolith Soft

Il director di Project X Zone, Soichiro Morizumi, ha annunciato con un tweet che dopo 14 anni di servizio ha lasciato Monolith Soft.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Ieri, 31 marzo, con varie note su Twitter il director di Project X Zone, Soichiro Morizumi, ha annunciato di aver lasciato dopo ben 14 anni di servizio Monolith Soft:

Mi sono dimesso da Monolith Soft a partire da oggi, 31 marzo. Grazie mille per questi 14 anni!Ho vissuto giochi di grande successo, da Namco x Capcom a Super Robot Taisen OG Saga: Endless Frontier EXCEED fino a Project X Zone. Sono molto grato di aver lavorato con tutte le aziende coinvolte. Sto pensando di rimanere nel settore dei giochi, quindi cerchiamo di rincontrarci prossimamente…

 

E, a proposito, è stata una dimissione amichevole, come quando mi sono dimesso da Banpresto. Dato che sono stato a Banpresto per sette anni e Monolith Soft per 14 anni, magari è una questione di causa-effetto? Se il mio prossimo impiego sarà di 21 anni, smetterò esattamente all’età esatta di pensionamento (65 anni).

Tra i tanti lavori su cui Soichiro Morizumi ha lavorato troviamo anche il recente Project X Zone 2 per Nintendo 3DS; ringraziamo il director per ciò che ha fatto in questi anni e gli auguriamo un in bocca al lupo per i suoi prossimi impegni.

Potrebbero interessarti

No more posts to show