Reggie: È importante crescere con i brand Nintendo

Condividi l'articolo

Giusto ieri vi avevo parlato di come Nintendo puntasse moltissimo sul suo patrimonio culturale, sui fan, e sull’educazione delle nuove generazioni, citando l’esempio dell’area kids dello stand E3.

Oggi Reginald Fils-Aime, Presidente e COO di Nintendo of America, ha dichiarato in un’intervista a VentureBeat come Nintendo abbia deciso di aprire un portale per introdurre i brand Nintendo a genitori e bambini.

VentureBeat:

Alcuni settori e mercati sono sempre sotto attacco dalla concorrenza. Il mercato dei bambini sembra uno di questi. Free-to-play e giochi mobile sono andati dietro a questo mercato per molto tempo. Come approcciate questo segmento così importante?

Reggie: 

È importante per noi avere bambini che crescono e aspirano a giocare con contenuti Nintendo. Penso a come ho introdotto ai miei bambini Mario e The Legend of Zelda. Dobbiamo trovare il modo di fare questo oggi. Lo andremo a fare in svariati modi. Abbiamo avuto circa dieco bambini ieri, bambini unici – bambini che scrivono per il Time for Kids, bambini che hanno il loro canale YouTube. Li abbiamo fatti interagire con Mr. Miyamoto giocando ai nostri giochi. Si son divertiti moltissimo. Pensiamo che quel tipo di attività, avendo i bambini che trasmettono cosa trovano appetibili, è fondamentalmente importante.

Stiamo facendo molte cose attorno alla nostra presenza web. Lanceremo, quest’anno, un portale dedicato a genitori e bambini che parla direttamente ai bambini e li introduce ai nostri franchise. Da a padri e madri alcune attività divertenti da fare – come creare una festa di compleanno a tema Mario. Cose che sappiamo interessano ai genitori, ma non c’è una risorsa pronta. Questo tipo di informazioni non esistono su Nintendo.com oggi.  È un lavoro quotidiano per noi quello di creare i messaggi e i contenuti per bambini e genitori al fine di colmare l’imbuto di consumatori che gioca ai nostri giochi.

Potrebbero interessarti