Perdite finanziarie per Tose a causa della cancellazione di diversi progetti

Lo sviluppatore Tose ha subito perdite finanziarie a causa della cancellazione di progetti, nonostante abbia lavorato su giochi come Paper Mario e Crisis Core.

Condividi l'articolo

Tose ha lavorato a serie come Final Fantasy e Paper Mario

L’anno 2024 è stato difficile per l’industria dei videogiochi.

Lo sviluppatore giapponese Tose ha subito perdite finanziarie a causa della cancellazione di vari progetti.

Tose è nota come “sviluppatore fantasma” perché non sempre viene accreditata nei progetti, ma ha lavorato su giochi come Paper Mario e Crisis Core.

Nel periodo di nove mesi, dal 1° settembre 2023 al 31 maggio 2024, ha registrato una perdita di 367 milioni di yen (circa 2,28 milioni di dollari) a causa di “cambiamenti di politica” e “altri fattori”.

Tose ha anche contribuito allo sviluppo di giochi come The Legendary Starfy, DRAGON QUEST MONSTERS: Il Principe oscuro, WarioWare: Move It!, Splatoon 2 e Final Fantasy Pixel Remaster.

Speriamo che possano superare queste difficoltà e continuare a offrire nuovi titoli interessanti.

Potrebbero interessarti