Metroid Prime 2 e 3 sono ancora in rampa di lancio per Nintendo Switch

Metroid Prime 3 Corruption
Metroid Prime 2: Echoes e Metroid Prime 3: Corruption approderanno su Nintendo Switch, ma forse non riceveranno il trattamento di Metroid Prime Remastered.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Tuttavia potrebbero non ricevere gli stessi upgrade di Metroid Prime Remastered.

Il lancio di Metroid Prime Remastered è stato un successo, ma molti degli appassionati attendevano anche l’arrivo dei capitoli restanti della trilogia, che da tempo si rumoreggiava che fossero in rampa di lancio.

Metroid Prime 2: Echoes e Metroid Prime 3: Corruption dovrebbero comunque arrivare su Nintendo Switch, secondo Jeff Grubb di Giant Bomb. Lo stesso Grubb però ha recentemente fatto sapere su Twitter che i due giochi non offriranno la stessa serie di miglioramenti visivi che abbiamo potuto apprezzare con Metroid Prime Remastered.

Era stato proprio Grubb (nel giugno scorso) a parlare dell’arrivo della Metroid Prime Trilogy su Nintendo Switch. Lo schema dei controlli sarà aggiornato molto probabilmente anche per il secondo e terzo capitolo, come si è visto per Metroid Prime Remastered, ma in generale i seguiti non riceveranno lo stesso tipo di ristrutturazione. Non è dato sapere, poi, se saranno disponibili singolarmente o in un pacchetto che li comprenda tutti.

Come sapete, Nintendo ha pubblicato a sorpresa Metroid Prime Remastered al termine del Nintendo Direct dello scorso 8 febbraio, ed è in arrivo anche una versione fisica. Si tratta della prima volta che il titolo per GameCube è stato ripubblicato da quando la Metroid Prime Trilogy debuttò su Wii nel 2009 e lo stesso varrebbe per Echoes e Corruption.

Attendevate l’arrivo di Metroid Prime 2: Echoes e Metroid Prime 3: Corruption? Cosa ne pensate del fatto che forse non avranno lo stesso grado di miglioramento di Metroid Prime Remastered?

Potrebbero interessarti

No more posts to show