L’introduzione di Portal 2 è stata ispirata da Super Metroid

Super-Metroid-1-NintendOn
Nell'ultimo podcast di Kiwi Talkz, Josh Weier ha rivelato nuovi retroscena sullo sviluppo di Portal 2 e raccontato come l'introduzione del gioco sia stata ispirata da Super Metroid.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il lead designer di Portal 2 svela nuove curiosità

Super Metroid è uno dei capitoli più amati della serie e, di conseguenza, è facile pensare che possa esser stato preso come fonte d’ispirazione per altri giochi. Come raccontato nell’ultimo podcast di Kiwi Talkz da Josh Weier, sviluppatore che ha lavorato presso Valve per oltre 14 anni, sembrerebbe che anche l’introduzione di Portal 2 sia stata particolarmente ispirata dal celebre gioco Nintendo.

Uno dei problemi nello sviluppo dell’acclamato puzzle game era realizzare un modo per insegnare l’uso dei portali nelle prime fasi di gioco, senza far annoiare quei giocatori che avevano già giocato al primo capitolo di Portal. Per Weier, Super Metroid è stato molto utile per realizzare l’introduzione del gioco e risolvere questo problema.

Avevamo questo piccolo problema nel gioco che era, se hai appena giocato a Portal non volevamo farti imparare di nuovo i portali, ma allo stesso tempo se non ci hai mai giocato dovevamo insegnarti, quindi abbiamo pensato “ok, come facciamo in modo che vada bene per entrambi?” e in quel momento sono stato davvero ispirato personalmente da Super Metroid. Ho sempre amato il modo in cui Super Metroid iniziava, quando si scendeva sul pianeta e lo si attraversava, lo si attraversava al contrario, dove c’era Mother Brain e si faceva tutta quella roba, poi lo si accendeva e tutto tornava in vita, ed è stato proprio lì che ho pensato: “Ehi, facciamolo!”. Facciamo in modo che tu torni indietro attraverso le camere, ma ora sono tutte abbandonate e non funzionano, tutto è rotto, e questo ci ha dato modo, se hai giocato al gioco originale, di dire: “Oh, questo è forte, sì, so come fare, lo supererò senza problemi” e se non hai mai giocato a Portal, ti stai allenando anche tu lungo la strada.

Portal 2 arriverà per la prima volta su Nintendo Switch attraverso Portal: Collezione da compagnia, che include entrambi i capitoli della serie sviluppati da Valve. La collezione è stata annunciata nel corso dell’ultimo Nintendo Direct ma purtroppo non è ancora stata rivelata la data d’uscita. Si tratta sicuramente di un ottimo modo per riscoprire due dei migliori puzzle game di sempre.

Avete già giocato a Portal 2? Cosa ne pensate delle parole di Josh Weier?

Potrebbero interessarti

No more posts to show