Gex, la mascotte anni ’90 dei videogame, potrebbe tornare

Gex-nintendon.jpg
La mascotte anni '90 dei videogame potrebbe tornare, le speranze dei fan si accendono grazie ad un tweet di Gematsu.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il gecko con gli occhiali potrebbe tornare sulle attuali console

Probabilmente molti di voi non sapranno di cosa stiamo parlando, ma Gex negli anni ’90 era una vera e propria icona dei videogames.

Originariamente i videogiochi di Gex vennero sviluppati da Crystal Dynamics, il team che oggi lavora su Marvel’s Avengers. Se siete giocatori dagli anni ’90 probabilmente ricorderete qualche gioco di Gex per Nintendo 64 o Game Boy Color.

Square Enix nel 2015 diede la possibilità ai suoi sviluppatori di creare giochi basandosi sulle vecchie IP di Eidos come parte della “Collettività Square Enix“, ricordando che la compagnia europea venne acquisita dal gruppo Square Enix nel 2009.

Grazie alle fonti di Gematsu oggi veniamo a conoscenza della registrazione del marchio “Gex” in Europa.

Questo potrebbe non avere molto significato ma di certo ha acceso le speranze dei fan del gecko antropomorfo in tutto il mondo.

Sareste interessati ad un ritorno della saga di Gex? Siete anche voi fan di vecchia data?

Potrebbero interessarti

No more posts to show