News

Nintendo termina il supporto agli eventi di Super Smash Bros. Ultimate

Game

Nintendo annuncia l’ultimo evento per Super Smash Bros. Ultimate, ponendo così fine al supporto in-game dell’ultimo capitolo del picchiaduro.

Nintendo annuncia l’ultimo evento per Super Smash Bros. Ultimate, ponendo così fine al supporto in-game dell’ultimo capitolo del picchiaduro.

sora-smash-bros-nintendon
Novembre 10, 2021

Ora anche con gli eventi in-game

Ebbene, il giorno è arrivato. Dopo l’annuncio di Sora di Kingdom Hearts da aggiungere nel roster dei lottatori selezionabili, Nintendo ha confermato anche la fine del supporto attivo al Super Smash Bros. Ultimate. Da questo momento, sembrerebbe infatti che tutti i tornei e gli eventi legati alla caccia degli Spiriti saranno riciclati dai passati annunci in-game e non più “originali”.

Tuttavia, stando a un tweet dell’account ufficiale di Super Smash Bros. Japan, ce n’è ancora uno in programma: un torneo dedicato alle lotte su un veicolo, che avrà luogo unicamente su scenari in movimento come quelli dedicati a F-Zero, Pilotwings e The Legend of Zelda: Spirit Tracks. L’evento è previsto per il 12 novembre e avrà una durata di 3 giorni.

La cavalcata del picchiaduro Nintendo si è fermata, dopo un’avventura durata ormai 4 anni. Vi aspettavate un sostegno maggiore? E soprattutto, continuerete a giocarci?

Fonte: Twitter,

One thought on “Nintendo termina il supporto agli eventi di Super Smash Bros. Ultimate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *