News

Zelda Breath of the Wild: il “Vecchio” dell’inizio del gioco ha dei fratelli gemelli

Game

Il Re di Hyrule si traveste da viandante all’inizio del gioco per aiutare i giocatori: ma la cosa curiosa è che di viandanti ce ne sono molti.

Il Re di Hyrule si traveste da viandante all’inizio del gioco per aiutare i giocatori: ma la cosa curiosa è che di viandanti ce ne sono molti.

zelda-breath-nintendon
Agosto 11, 2021

Incredibile ma vero

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, oltre ad essere uno dei migliori titoli per Nintendo Switch, è anche un titolo pieno di curiosità e segreti. Le persone hanno portato più volte le meccaniche di gioco al loro limite, trovando “forzieri impossibili” utilizzando glitch e bug per raggiungerli, ma ci sono anche alcune curiosità per quanto riguarda la struttura di gioco in sé.

Potrebbe interessarti: Zelda: Breath of the Wild, Hyrule mai così bella grazie al ray tracing

Quelli che hanno giocato a Breath of the Wild ricorderanno sicuramente il Vecchio che ci guiderà una volta che avremo messo piede sulle colline di Hyrule: questo anziano viandante non è altro che il Re di Hyrule sotto copertura. Nel gioco è possibile incontrare il Vecchio in più posti durante il nostro viaggio, ma non si tratta dello stesso personaggio: in effetti, c’è un Re di Hyrule diverso per ogni posizione della mappa in cui ci troveremo.

Questa curiosità è stata scoperta da ThornyFox su YouTube, il quale ha registrato un video dove porta ad incontrare due di questi viandanti. Il procedimento, però, è sconsigliato a chiunque voglia replicarlo: l’unico modo per farlo è correre contro di lui per farlo muovere di qualche centimetro, e portare ad incontrare due Vecchi richiede molte ore. Inutile dire che non ne vale la pena.

Avreste mai detto che non c’era solo un “Vecchio” all’interno del gioco?

Fonte: YouTube,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *