News

Miyamoto, Furukawa e altri dirigenti di Nintendo rivelano i loro giochi preferiti

Game

Nell’ultima riunione degli azionisti, i nomi più conosciuti di Nintendo hanno parlato dei titoli che preferiscono giocare nei loro momenti privati.

Nell’ultima riunione degli azionisti, i nomi più conosciuti di Nintendo hanno parlato dei titoli che preferiscono giocare nei loro momenti privati.

Luglio 5, 2021

Alcuni titoli sono difficili da prevedere

Durante l’Ottantunesima Assemblea Generale Annuale degli Azionisti di Nintendo, i più famosi e importanti dirigenti dell’azienda nipponica hanno risposto a numerosissime domande che gli sono state sottoposte.

Potrebbe interessarti: Furukawa commenta i rumor su Nintendo Switch Pro

Nel report, leggiamo che i presidenti hanno persino parlato dei loro videogiochi preferiti. Molti di loro fanno riferimento a giochi della prima era del NES, ma alcuni giocano anche titoli recenti, e ammettono di giocare anche a videogiochi di altre compagnie ogni tanto.

Shuntaro Furukawa (Amministratore delegato e Presidente): Super Mario Bros. è stato pubblicato quando ero alle elementari, quindi ero esattamente nel bel mezzo della generazione Famicom (NES). Anche oggi, privatamente, gioco a molti giochi, sia di Nintendo che di altre compagnie. Mi piacerebbe che gli altri altri candidati rispondano a questa stessa domanda, nel modo che preferiscono.

Ko Shiota (Dirigente, Senior Executive Officer): Come Mr. Furukawa, facevo parte della generazione Famicom e sono cresciuto con il NES e lo SNES. Ora mi occupo di hardware, ma mi divertivo con l’hardware e mi interessava capire come funzionano queste cose fin da allora. Questo probabilmente spiega perché sono così attratto da giochi come il nostro recente Mario Kart Live: Home Circuit, che gioco con i miei bambini.

Shinya Takahashi (Dirigente, Senior Managing Executive Officer): Io mi occupo di tutti i nostri software first party, perciò è difficile scegliere un gioco piuttosto che un altro. Ma il primo gioco in cui rimasi coinvolto quando entrai in Nintendo era Yuyuki per il Famicom Disk System. È un gioco d’avventura meno conosciuto di altri, ma mi ha lasciato un forte ricordo, dato che è stato il primo in cui avevo un ruolo determinante.

Shigeru Miyamoto (Amministratore delegato, membro): Sostanzialmente io tendo a giocare i giochi che creo, quindi non ho ricevuto molte influenze dai titoli delle altre compagnie. Detto questo, il primo gioco che mi ha influenzato quando ho iniziato a lavorare come sviluppatore è stato Pac-Man, e come design, direi che TETRIS è meraviglioso. Attualmente sono molto preso da Pokémon GO. Questo gioco, che sto giocando con mia moglie, è un vero e proprio sogno che diventa realtà, perché mi permette di giocare con la mia intera famiglia. Sono circa due anni che mi diverto con Pokémon GO ormai, insieme a mia moglie e i miei vicini. L’età media dei giocatori di Pokémon GO in Giappone probabilmente è di 60 anni (ride).

Satoru Shibata (Dirigente, Senior Executive Officer): Mi piacciono i giochi di avventura, e solo recentemente ho terminato Famicom Detective Club: The Missing Heir e Famicom Detective Club: The Girls Who Stands Behind per Nintendo Switch. In passato, mi piaceva molto giocare a Shin Onigashima per il Famicom Disk System. Ora mi occupo della Divisione di Licenza, il cui scopo è di fornire un punto di contatto tra i produttori di software, e anche loro hanno molti giochi d’avventura che apprezzo.

Shuntaro Furukawa: Io gioco la maggior parte dei nostri giochi first party, ma recentemente ho giocato molto al gioco di carte Hanafuda su Clubhouse Games: 51 Worldwide Classics.

È divertente vedere come i creatori dei videogiochi che tanto amiamo possano divertirsi con le loro stesse creazioni, anche se, probabilmente per ragioni anagrafiche, sono molto più affezionati ai primissimi titoli per NES e SNES.

Voi conoscevate i giochi che i dirigenti Nintendo hanno nominato?

3 thoughts on “Miyamoto, Furukawa e altri dirigenti di Nintendo rivelano i loro giochi preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *