News

Metroid Dread, un video gameplay di mezz’ora ci mostra Samus in azione

Game

Uno degli annunci principi della giornata continua a stupire con un video che mostra buona parte delle possibilità di gameplay di Metroid Dread.

Uno degli annunci principi della giornata continua a stupire con un video che mostra buona parte delle possibilità di gameplay di Metroid Dread.

metroid dread nintendon
Giugno 16, 2021

Rifatevi gli occhi

I rumor si sono rivelati veri: un nuovo Metroid 2D è realtà, è stato realizzato da Mercurysteam e si intitola Metroid Dread. Il gioco, in arrivo il 10 ottobre insiema a un nuovo set di amiibo, segna il ritorno della serie alla tradizione, in attesa di Metroid Prime 4, e sembra nasconde molte novità.

Alcune di queste possiamo vederle in azione in un lungo video di gameplay, che ci mostra quasi mezz’ora di giocato e molte specifiche del nuovo gioco.

Potrebbe interessarti:
Rumor – Un nuovo Metroid in 2D è già pronto e attende solo l’annuncio ufficiale

Sappiamo che il titolo del gioco deriva dalla costante sensazione di terrore e ansia che Metroid Dread vuole instillare nel giocatore. Il filmato in cui Samus è inseguita dall’instancabile robot E.M.M.I. deriva dal concept stesso del nemico, per certi versi assimilabile, a quanto sembra anche dal video gameplay, a una sorta di Nemesis spaziale.

Il video mostra diverse nuove abilità, come la scivolata e lo Spider Magnet, che permette di camminare sui muri. Appare evidente, dunque, che si sia ricercata una giocabilità più snella e veloce.

Potrebbe interessarti: [E3 2021] Metroid Dread è in arrivo ad ottobre su Nintendo Switch

Sono davvero tante le possibilità offerte dal nuovo gameplay e non vogliamo rovinarvele, dunque buona visione!
Vi ricordiamo che Metroid Dread uscirà il 10 ottobre, anche in edizione speciale retail comprendente custodia Steelbook, gioco, carte olografiche e artbook da 190 pagine.

One thought on “Metroid Dread, un video gameplay di mezz’ora ci mostra Samus in azione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *