Niantic e Microsoft ci mostrano Pokémon GO in mixed-reality con HoloLens

Pokémon GO MR NintendOn
Niantic ha partecipato alla Microsoft’s Ignite 2021 mostrando in un video come potrebbe essere Pokémon GO in realtà mista.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La prossima frontiera del mondo dei videogiochi?

Nella giornata di oggi, 2 marzo, Satya Nadella, ha dato il via all’evento digitale Microsoft’s Ignite 2021 con oltre 150’000 leader tecnologici collegati per una presentazione online di oltre 48 ore. Uno dei punti chiave dell’evento è stata l’introduzione di Microsoft Mesh, una nuova piattaforma per la mixed-reality che permette di dare vita a contenuti olografici e virtuali all’interno del mondo reale. Le applicazioni di questa tecnologia potrebbero essere davvero tantissime e anche Niantic ha voluto partecipare mostrando in un video come potrebbe essere Pokémon GO in realtà mista.

Purtroppo questa particolare versione della popolare app dedicata ai mostriciattoli tascabili è stata creata solamente a scopo dimostrativo e non verrà distribuita all’utenza, almeno non in tempi brevi. Tuttavia il mondo della tecnologia sembra si stia rapidamente muovendo verso questo eccitante settore e Niantic farà certamente di tutto per essere in prima linea.

Abbiamo solo iniziato a intaccare la superficie. Sappiamo che gli anni a venire saranno pieni di importanti risultati che serviranno come tappe nel viaggio per trasformare la realtà virtuale in una piattaforma informatica in grado di cambiare la vita delle persone. Siamo entusiasti di essere all’avanguardia.

John Hanke, CEO e Fondatore di Niantic

Voi cosa ne pensate? La realtà virtuale o mista sarà davvero una tappa inevitabile nel prossimo futuro della tecnologia o si tratta di una di quelle tanto decantate rivoluzioni che alla fine subirà un inevitabile abbandono?

Potrebbero interessarti

No more posts to show