Doom Eternal, Panic Button svela i suoi motivi d’orgoglio nel realizzare il port

Doom Eternal Switch
Alcuni esponenti di Panic Button hanno rivelato in un'intervista i motivi di orgoglio del proprio port di Doom Eternal.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

C’è chi è orgoglioso di tutto il gioco e chi di qualche livello in particolare!

La conversione di Doom Eternal per Nintendo Switch potrebbe essere il port più difficile mai intrapreso da uno studio, ma i Panic Button hanno accettato la sfida più che volentieri. Ancora non sappiamo come il progetto risulti nella sua versione finale, ma non c’è dubbio che Panic Button sia orgogliosa del proprio lavoro.

In un’intervista con Ntower, Cody Nicewarner e Travis Archer, rispettivamente senior producer e lead engineer di Panic Button, hanno parlato di ciò di cui vanno maggiormente fieri nel loro port di Doom Eternal per Switch. Di seguito potete leggere le loro risposte.

Cody: La risposta è facile come dire che sono orgoglioso di tutto il gioco. Perché se lo togliete dal dock e lo tenete fra le mani in modalità handheld, è comunque una sensazione incredibile sapere che state tenendo in mano Doom Eternal e che potete camminare in giro per casa vostra o saltare su un autobus o su un treno e portarlo con voi. Anche mettendo a paragone questa esperienza con quella sulle altre piattaforme che possedete, questa rimane comunque unica e il fatto di averla a disposizione lì di fronte a voi è di per sé la migliore esperienza possibile.

Travis: c’è un livello in particolare che risalta tra gli altri per me, la “mars core area”. Non farò alcuno spoiler se non ci avete giocato, ma si tratta di un livello veramente innovativo. Il campo visivo è enorme e ci sono alcune sfide tecniche per poter supportare un tale livello di campo. Quindi è stata una sfida ardua farlo funzionare, ma è stato anche molto eccitante quando alla fine siamo arrivati dove volevamo. E’ stato un momento di grande orgoglio.

Siete pronti per l’arrivo di Doom Eternal su Nintendo Switch? Lo acquisterete per uccidere un po’ di demoni durante le feste natalizie? Avete saputo dei contenuti bonus compresi nei primi acquisti del gioco?

Potrebbero interessarti

No more posts to show