Le scarse performance di Deadly Premonition 2 su Nintendo Switch non miglioreranno

Interrogato da Jim Sterling, lo sviluppatore Toybox ha ammesso di non avere alcuna patch da rilasciare per migliorare il gioco.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Toybox non ha in programma alcun fix

Dopo la pubblicazione di diverse recensioni di Deadly Premonition 2: A blessing in Disguise, sono emerse le pessime performance che il gioco riesce ad ottenere su Nintendo Switch. Il problema principale è il framerate che risulta a malapena sufficiente per un’esperienza quanto meno accettabile: se volete soffrire, guardate la clip qui sotto.

https://twitter.com/APZonerunner/status/1280850881416695809?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1280850881416695809%7Ctwgr%5E&ref_url=https%3A%2F%2Fnintendosoup.com%2Fthere-are-no-plans-to-fix-deadly-premonition-2s-low-framerate%2F

Jim Sterling ha analizzato il gioco e ha chiesto ai PR di Nintendo se ci fosse un aggiornamento all’orizzonte che potesse cercare di migliorare la situazione ma, sfortunatamente, lo sviluppatore non ha alcun piano per risolvere questo problema così palese. Un vero peccato, visto che il comparto tecnico così povero impedisce di godersi un gioco altrimenti divertente. Il gioco verrà rilasciato il 10 luglio.

Potrebbero interessarti

No more posts to show