News

Nintendo parla dei Direct: “Sono un format efficace, ma potremmo abbandonarli in futuro”

Game

Shuntaro Furukawa ha parlato dei Nintendo Direct e della loro efficacia nel presentare nuovi titoli; in futuro però la società potrebbe abbandonarli.

Shuntaro Furukawa ha parlato dei Nintendo Direct e della loro efficacia nel presentare nuovi titoli; in futuro però la società potrebbe abbandonarli.

Nintendo-Direct-NintendOn
30 Giugno 2020

A noi sembra li abbia già abbandonati…

Settembre 2019, il mese dell’ultimo grande Nintendo Direct seguito solo da trasmissioni dedicate a indie, Mini Direct o video pubblicati per trailer di giochi singoli. Una delle trovate di Nintendo più apprezzate degli ultimi anni sembra esser diventata una chimera, complice anche la pandemia mondiale che ha di fatto obbligato la società a cancellare la trasmissione prevista per l’E3 2020.

Eppure le altre società stanno comunque andando avanti, con video dedicati o addirittura livestreaming, mentre Nintendo sembra aver abbandonato questo format. In realtà non è così, almeno secondo le parole del presidente Shuntaro Furukawa, anche se le cose in futuro potrebbero cambiare.

Ecco infatti le sue parole durante l’ultimo incontro con gli investitori:

Riteniamo che il Nintendo Direct sia un modo incredibilmente efficace per presentare le informazioni direttamente ai nostri clienti in modo molto diretto. C’è da dire però che i tempi cambiano e così anche il modo più efficace per promuovere i prodotti, quindi c’è la possibilità che in futuro ci sarà un nuovo e migliore modo per presentare queste informazioni.

Ci piace sempre esaminare tutti i modi possibili per comunicare queste informazioni ai clienti.

Shuntaro Furukawa

Sembra quindi che avremo ancora Nintendo Direct in futuro, ma la società è sempre alla ricerca di nuovi metodi per presentare i propri prodotti. Pensate possa esserci qualcosa di migliore? Come vorreste Nintendo presentasse i propri giochi?