News

Saber Interactive e il futuro di Nintendo Switch: “I fan saranno sorpresi”

Game

Saber Interactive, studio dietro al porting di The Witcher 3, crede che Nintendo Switch abbia ancora molto potenziale inespresso.

Saber Interactive, studio dietro al porting di The Witcher 3, crede che Nintendo Switch abbia ancora molto potenziale inespresso.

30 Maggio 2020

Altri titoli tripla A in arrivo?

Nintendo Switch è diventata, ormai, casa di molti e talentuosi sviluppatori di terze parti, tra cui Saber Interactive. Quest’ultimi sono stati in grado di compiere un’impresa che molti pensavano impossibile: portare The Witcher 3 su Switch. Ora sono al lavoro sui porting di Crysis Remastered e World War Z ma cosa li aspetta in futuro?

Durante un’intervista con Wccftech, è stato chiesto a Matthew Karch, CEO della compagnia, se Nintendo Switch abbia ancora del potenziale inespresso. Ecco la sua risposta:

Matthew Karch

La versione in arrivo di World War Z per Switch è stata, al momento, più difficoltosa rispetto a quella di The Witcher 3!
Noi siamo grandi fan di Nintendo Switch e pensiamo ci sia ancora un grande potenziale nell’hardware e nella piattaforma. Abbia il presentimento che ci siano molti studi che vorrebbero portare i loro giochi su Switch, e pensiamo che i fan saranno sorpresi da alcuni dei nostri prossimi progetti.

Cosa ne pensate? Come vi è sembrato il porting di The Witcher 3?

Fonte: Wccftech,