News

Pokémon GO, Niantic aggiunge varie funzioni per consentire il gioco da casa

Game

Niantic consentirà ai giocatori di partecipare ai Raid da casa in Pokémon GO durante questo periodo di quarantena.

Niantic consentirà ai giocatori di partecipare ai Raid da casa in Pokémon GO durante questo periodo di quarantena.

Pokémon Go terzo anniversario NintendOn
16 Aprile 2020

Allenatori in quarantena

Niantic ha annunciato di avere in programma di aggiungere più feature per consentire il gioco da casa agli utenti di Pokémon GO in questo periodo di quarantena.

Tra queste un “Remote Raid Pass” per consentire ai giocatori di partecipare ai Raid vicini senza bisogno di trovarsi sul luogo della Palestra. Lo strumento sarà reso disponibile nel negozio di gioco e funzionerà in maniera simile al classico Raid Pass, consentendo a un numero limitato di giocatori di partecipare al Raid.

Di seguito le dichiarazioni di Niantic al riguardo:

Al lancio, gli Allenatori che combatteranno nei Raid a distanza avranno la stessa forza di quelli che lo faranno sul luogo. Ma più avanti, l’attacco degli Allenatori che combattono da remoto si ridurrà. In seguito, un Allenatore che partecipa a un Raid di persona avrà un potere d’attacco maggiore di uno che lo fa da remoto.

Niantic

Niantic ha inoltre annunciato che i giocatori riceveranno gli stessi bonus dei PokéStop senza bisogno di visitarli e che i Pokémon compagni continueranno a raccogliere strumenti anche da casa.

Cosa ne pensate? State giocando a Pokémon GO in questo periodo?

Fonte: Polygon,