News

Il 2019 è stato il miglior anno di Pokémon GO

Game

Nel 2019 Pokemon Go ha battuto il record registrato nel 2016, suo anno di uscita, riempiendo i conti di Niantic e di The Pokemon Company.

Nel 2019 Pokemon Go ha battuto il record registrato nel 2016, suo anno di uscita, riempiendo i conti di Niantic e di The Pokemon Company.

11 Gennaio 2020

Non solo Switch, anche Pokémon GO riempie i conti della Grande N

Il 2019 è stato un anno d’oro non solo per Nintendo, ma anche per Niantic e per The Pokémon Company. Come mostrano i dati pubblicati da Sensor Tower, Pokémon GO ha fatto raccogliere alle due compagnie circa 849 milioni di dollari nello scorso anno solare, battendo tutti i record precedenti.

Dopo il calo registrato nel 2017, c’è stato un nuovo picco di guadagni arrivato dagli Stati Uniti, dove gli utenti hanno coperto il 38% dell’incasso, spendendo 335 milioni di dollari. Segue il Giappone, dove gli allenatori hanno speso 238 milioni, e chiude il podio la Germania, con 54 milioni di dollari. Le entrate sono arrivate per la maggior parte da Google Play Store, dove sono stati raccolti 486 milioni, mentre dall’app store Apple sono arrivati 412 milioni di dollari.

Oltre agli incassi sono aumentati anche i download dell’app, che nel 2019 sono stati oltre 55 milioni, con un picco registrato negli USA, dove si sono registrati 10 milioni di installazioni, per la maggior parte eseguiti da Google Play.

Ad oggi, Pokémon GO è l’unica app del suo genere ad essere stata in grado di aumentare i numeri registrati durante l’anno di lancio. Sicuramente una fetta del merito spetta ai nuovi aggiornamenti, che tra le altre cose ci hanno permesso di avere sempre con noi il nostro Pokémon compagno.

Non ci resta che aspettare la fine del 2020, per vedere se Niantic e The Pokémon Company batteranno questo incredibile record.

Fonte: NintendoSoup,