Zelda: Breath of The Wild diventa un murale e dà vita alla stanzetta dei sogni

L'artista Hannah Baker di Platypus Murals si è cimentata in un'opera a dir poco epica

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La cameretta che tutti vorremmo

L’artista Hannah Baker di Platypus Murals si è cimentata in un’opera a dir poco epica: trasformare le pareti di una cameretta per bambini in un gigantesco murale dedicato a The Legend of Zelda Breath of The Wild!

Potete ammirare il frutto del suo lavoro con le immagini a seguire:

Il progetto sembrerebbe aver occupato l’artista per un paio di mesi, un tempo che non sorprende affatto considerata l’estrema cura riposta per ogni centimetro quadrato del murale.

Certo, i bambini dovranno stare attenti a non scalfire quest’opera d’arte, ma è innegabile che vivere una stanza del genere sarebbe un sogno per qualsiasi appassionato della saga leggendaria, che probabilmente ci farà dono di una nuova avventura il prossimo anno.

Potrebbero interessarti

No more posts to show