News

Super Mario Odyssey, un retroscena sui dettagli del faccione di Mario

Scritto da

Pubblicato il
17 Novembre 2019

Tratto dal libro “The Art of Super Mario Odyssey”

Solitamente, pensando a Super Mario, non ci viene in mente un personaggio con un altissimo dettaglio grafico.

Eppure c’è molta cura dietro, lo ha spiegato Rikuto Yoshida, direttore artistico del gioco, nel libro “The Art of Super Mario Odyssey“.

Rikuto Yoshida

Quando abbiamo preso in considerazione il design di questo Mario, abbiamo pensato di conferirgli un aspetto più realistico rispetto al passato. Ad esempio i baffi sono stati creati uno ad uno, e l’aspetto che aveva Mario a lavoro concluso ci ha davvero sorpreso.

Sho Murata ha poi aggiunto che hanno curato nei minimi dettagli le texture di ogni parte di Mario, cercando di dargli il solito aspetto da Super Mario con cui è conosciuto in tutto il mondo ma rendendolo allo stesso tempo un po’ più cool. Un’attenzione particolare è stata riservata gli occhi, ricchissimi di dettagli in modo che lo sguardo risulti più profondo e realistico rispetto al passato.

E a proposito dell’aspetto grafico, avete visto il set fotografico realizzato da un professionista?

651 PHP files were required to generate this page.