Pokémon Spada e Scudo, a Galar gli umani mangiano Pokémon?

In Pokémon Spada e Scudo è possibile cucinare curry usando code di Slowpoke e salsicce.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Una dieta insolita nella nuova regione

Pokémon Spada e Scudo sono da qualche giorno sugli scaffali, ciò nonostante continuano ad emergere nuovi (e traumatizzanti) dettagli. Come è noto, nei giochi è presente la nuova funzionalità Pokécampeggio che consente, tra le altre cose, di cucinare curry di vario tipo. Tra gli ingredienti selezionabili ce n’è uno che ha destato scalpore tra i giocatori… delle code di Slowpoke!

Stando alla descrizione in-game sono “uno dei molti ingredienti che possono essere usati per cucinare nel tuo campeggio. Quando una coda di Slowpoke cade, ricresce velocemente“. Parrebbe dunque che nessun esemplare del Pokémon ronfone sia stato maltrattato. Tuttavia nei giochi sono presenti anche delle “salsicce” di cui, lo stesso director Shigeru Ohmori, si è rifiutato di rivelarne la composizione. Che siano di Tepig?

Parlando di cose più tecniche, avete dato un’occhiata all’analisi di Digital Foundry?

Potrebbero interessarti

No more posts to show