Miyamoto non pensa a ritirarsi, più importanti i sorrisi della gente

Pare che Miyamoto non abbia alcuna intenzione di smettere, come affermato in occasione del premio conferitogli dal governo giapponese per meriti culturali.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il Maestro ha ancora tanto da dare

Shigeru Miyamoto è parte di Nintendo da più di quarant’anni ed è “responsabile” della creazione di alcune delle IP più importanti del mondo videoludico, Super Mario e The Legend of Zelda in primis.

Nonostante i 66 anni, pare che il Maestro non abbia alcuna intenzione di smettere, come affermato in occasione del premio conferitogli dal governo giapponese per meriti culturali.

Ecco le sue parole:

Sono grato che il medium dei giochi risplenda. Questo è un lavoro dove non puoi fare tutto da solo. Farò del mio meglio per continuare quindi non mi chiedo se sono sul punto di ritirarmi. Voglio che tutte le persone nel mondo sorridano.

Insomma, pare che Miyamoto continuerà a contribuire per un bel po’ alla causa di Nintendo e, in gran parte, a quella dei giocatori. Contenti di questa notizia?

Potrebbero interessarti

No more posts to show