Il Giappone premia Shigeru Miyamoto per i suoi contributi culturali

Shigeru Miyamoto ha ricevuto il riconoscimento di Persona dai Meriti Culturali dal governo giapponese.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Un grande onore per il papà di Mario!

Shigeru Miyamoto, il leggendario creatore delle serie Super Mario e The Legend of Zelda (ma anche di molti altri iconici franchise Nintendo), ha ricevuto il riconoscimento ufficiale di Persona dai Meriti Culturali in Giappone. Questo è un grande onore e un riconoscimento ufficiale, approvato dal governo giapponese, il quale viene assegnato ogni anno alle persone che hanno dato dei contributi culturali eccezionali al Giappone e al Mondo. In precedenza, molti attori, scienziati e scrittori hanno ricevuto questo riconoscimento, ma Miyamoto è la prima persona legata al mondo videoludico a riceverlo.

Miyamoto ha dichiarato di “essere grato che si stiano puntando i riflettori sul mondo dei videogiochi” aggiungendo poi che “questo è un lavoro in cui non puoi fare nulla da solo”. Il suo obiettivo rimane quello di “fare sorridere la gente di tutto il mondo” e, per questo, “non andrà in pensione in questo momento”.

Cosa ne pensate? Quali altri autori di videogiochi meriterebbero riconoscimenti simili? Magari il rimpianto Iwata che, tra l’altro, era legato da una solida amicizia a Miyamoto.

Potrebbero interessarti

No more posts to show