Nino Kazuya, director di Dragon Quest Builders, annuncia le sue dimissioni da Square Enix

copertina Dragon Quest Builders 2 NintendOn
Nino Kazuya, director della serie di Dragon Quest Builders per Switch, ha annunciato di essersi dimesso da Square Enix.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Kazuya lascia dopo 7 anni di onorato servizio

Nino Kazuya, director di titoli per Nintendo Switch quali Dragon Quest Builders e Dragon Quest Builders 2, ha annunciato tramite un tweet le sue dimissioni da Square Enix.

Il director ha spiegato ai suoi follower che questo è il momento ideale per andarsene, dato che i lavori su Dragon Quest Builders 2 sono ormai completi. Naturalmente l’uomo continuerà a fornire “supporto esterno” alla compagnia per futuri aggiornamenti o DLC del gioco.

Che cosa ne pensate di questa notizia? Di certo le dimissioni di Kazuya sono una perdita per la compagnia, visto che l’uomo ha contribuito anche ad altri titoli di Square. A questo punto gli auguriamo il meglio per la sua futura carriera lavorativa.

Potrebbero interessarti

No more posts to show