nintendo switch

News

Un’azienda prepara una class action contro Nintendo per il problema dei Joy-Con

Scritto da

Pubblicato il
19 Luglio 2019

I vostri Joy-Con si sono rotti? Siete in buona compagnia

Quello dei Joy-Con è uno dei problemi più noti su Nintendo Switch, soprattutto nei primi modelli commercializzati. Sul web leggiamo di diversi problemi, da analogici che non rispondono più correttamente ai nostri imput, a rallentamenti, a disconnessioni varie, cosa che ovviamente ha fatto infuriare i consumatori nel corso dei mesi.

L’azienda CSK & D ha però deciso di prendere dei provvedimenti e, attraverso gli studi legali di Chimicles, Schwartz Kriner e Donaldson-Smith, sta preparando una class action contro Nintendo:

CSK & D

CSK & D sta studiando una potenziale class action basata sui rapporti che il controller Joy-Con per la console di gioco Nintendo Switch può sperimentare per problemi derivanti dal joystick.

Nello specifico, è stato riferito che il joystick sul Joy-Con registra automaticamente il movimento quando il joystick non viene controllato interferendo così con il gameplay.

Se si fa parte delle migliaia di persone che hanno avuto questo problema, si può riempire questo modulo (solo negli USA) per poter portare avanti questa class action a cui Nintendo dovrà rispondere.

Anche voi siete tra quelli che hanno avuto problemi con i Joy-Con?

590 PHP files were required to generate this page.